Segno Zodiacale: Acquario

Acquario
Il Sole transita nell'Acquario approssimativamente fra il 21 Gennaio e il 19 Febbraio.

Il pianeta dominante è Urano, l'elemento è l'aria, la qualità è fissa; il genere è maschile.
L'Acquario e' il piu' anticonformista fra i segni dello Zodiaco. Nella sua singolarita', e' estraneo alla tradizione ed e' fiero di esserlo. L'influenza di Urano si esprime, da un lato, nella capacita' di innovare e di costruire, metaforicamente o meno. Da un altro lato, l'Acquario ha un enorme bisogno di liberta'. Privarlo della possibilita' di esprimersi o di muoversi sarebbe come ucciderlo.

L'Acquario e' profondamente convinto di tutto quello che fa. Tuttavia, come accade a tutti i segni d'Aria, cio' non gli impedisce di cambiare improvvisamente idea rispetto ad argomenti perfino importanti. Puo' dirsi sinceramente e onestamente innamorato di una persona un giorno, salvo poi scoprirsi infatuato di qualcun'altra il giorno seguente, senza trovare alcuna contraddizione nei due sentimenti.

Dalle idee dell'Acquario possono pero' nascere innovazioni anche epocali: crede francamente nella propria e nell'altrui capacita' di cambiare le cose, finanche gli ordinamenti. Conta sull'amicizia, che considera un valore fondamentale, forse anche piu' dell'amore, nondimeno e' capace di prendere decisioni in totale indipendenza e raramente soffre di solitudine.

Dal punto di vista dell'anatomia, il segno dell'Acquario fa riferimento a gambe, caviglie e circolazione sanguigna. Per questa ragione, puo' andare incontro a distorsioni delle caviglie oppure a semplici storte, nonche' a problemi di varici. Anche i sentimenti sono preda dell'eccentricita' dell'Acquario. Riesce a innamorarsi facilmente ma, altrettanto facilmente, si disamora. Cio' puo' portare gravi turbamenti alla persona che lo sceglie come partner. La sua voglia di novita' lo porta fin troppo spesso a cercare il cambiamento anche in campo affettivo.

L'Acquario non e' geloso ma, al contempo, non tollera di essere oggetto della gelosia altrui. Se tradisce, non si sente in colpa per un periodo troppo prolungato. Se, invece, viene tradito, diventa lamentoso e puo' aver bisogno di un periodo di completa solitudine per ricaricarsi. Fortunatamente, non ha problemi a essere schietto, nei sentimenti, e non nasconde le proprie intenzioni, per quanto possano essere imbarazzanti!

Rappresentanti importanti di questo segno:
Giordano Bruno, Galileo Galilei, Wolfgang Amadeus Mozart, Franklyn Delano Roosevelt, Jules Verne, James Dean, Virginia Woolf, Fabrizio de Andre', Paul Newman, John Travolta.

VanityFairConfidential

Vuoi ricevere le news in anteprima? Iscriviti qui!

 

L’email non è stata inserita correttamente.

Vanity Twitter
Top Story