Saturno in Leone

Con Saturno in Leone, la persona pone in primo piano l’ambizione e il gusto del comando ma non in maniera equilibrata, anche perché qui Saturno è in esilio, essendo il Leone in opposizione all’Acquario, segno di cui Saturno è il governatore.

Si ricerca quindi il bisogno di essere riconosciuti e di essere rispettati e si desidera raggiungere una posizione di leadership, dove si possa esercitare un certo dominio; l’unico rischio è di non diventare troppo dominatori o dogmatici o esercitare nei confronti degli altri una severità eccessiva.

VanityFairConfidential

Vuoi ricevere le news in anteprima? Iscriviti qui!

 

L’email non è stata inserita correttamente.