Le pietre zodiacali

Le proprietà specifiche delle pietre e dei cristalli e la loro efficacia, attraverso la cristalloterapia, furono scoperte già migliaia di anni fa. Nei tempi e nelle civiltà antiche, dagli Egizi ai Maya, le pietre erano usate nelle cerimonie, per divinare il futuro (le rune, ad esempio), come portafortuna e per curare le malattie.

Ad ogni segno zodiacale sono associate delle pietre, le quali servono per allontare le negatività create da situazioni della vita comune.

Per assicurare un effettivo utilizzo di una pietra, bisogna seguire alcuni accorgimenti prima del suo utilizzo. Innanzitutto la pietra deve essere "purificata" lavandola sotto acqua corrente e successivamente va depositata in un recipiente colmo d'acqua, al quale va aggiunto del sale fino, e lasciata "riposare" per un periodo di almeno quattro ore (ad eccezione di pietre porose che è meglio lasciare nell'argilla, per evitare un loro deterioramento.).
Successivamente la pietra va sciacquata ancora sotto acqua corrente e va "energizzata" lasciandola qualche tempo all'aria aperta e alla luce del sole, non diretta.

Scopri ora quali sono le pietre associate al tuo segno zodiacale:

VanityFairConfidential

Vuoi ricevere le news in anteprima? Iscriviti qui!

 

L’email non è stata inserita correttamente.

Vanity Twitter
Top Story