La posizione di Venere

Venere è il secondo ed il più luminoso pianeta del sistema solare. Compie una rivoluzione attorno al Sole in circa 224,7 giorni.
Anticamente, pensando che i pianeti fossero due, era conosciuta come Vespero, la stella della sera e Lucifero, la stella del mattino.
Dai Greci era chiamata Afrodite, mentre per i Romani era "Venus" ed era considerata la dea dell'amore, della bellezza e della fecondità.
La sua nascita è circondata da molte leggende. Secondo la mitologia classica si racconta che ella nacque dalla spuma del mare (afros in greco) dopo che Crono (Saturno) per detronizzare il padre Urano gettò i suoi genitali in mare. Secondo Omero invece Afrodite era figlia di Zeus (Giove) e di Dione.

In astrologia Venere rappresenta il pianeta dell'amore e dei sentimenti.
La sua posizione alla nascita è utile per capire il modo di esprimere i sentimenti e la loro profondità: rappresenta la vita affettiva di una persona e come questa viene vissuta.
In un uomo la posizione di Venere indica il tipo di donna verso la quale è maggiormente attratto; in una donna fornisce indicazioni sulla personalità femminile e il tipo di uomo che ricerca.

Se conosci in che segno è la tua Venere clicca sul segno corrispondente, altrimenti potrai calcolarlo on line.

VanityFairConfidential

Vuoi ricevere le news in anteprima? Iscriviti qui!

 

L’email non è stata inserita correttamente.

Vanity Twitter
Top Story