Il giorno di nascita

I nomi dei sette giorni della settimana trovano le loro origini in Mesopotamia, ai tempi dei Babilonesi. Ogni giorno porta intrinsecamente nella sua radice ancor oggi il nome dei cinque pianeti conosciuti, del Sole e della Luna.

Secondo i Babilonesi, i pianeti erano considerati i "messaggeri" della volontà divina e ogni ora del giorno era "retta" da uno dei sette pianeti, che era così indicato come "il reggente".
La prima ora del mattino veniva accordata al pianeta più lontano, che ai tempi era Saturno, e le altre successivamente ai pianeti meno lontani, Giove, Marte, Sole, Venere, Mercurio, per giungere alla Luna, il più vicino.
Quando si raggiungeva l'ottava ora si ricominciava dall'inizio, e cosù fino alla ventiquattresima, che apparteneva di conseguenza a Marte.
Ogni giorno deve cosù il suo nome al pianeta che reggeva la sua prima ora. Il primo giorno era quindi di Saturno (sabato), il secondo era quello del Sole, in quanto il giorno di Saturno si concludeva con l'ora di Marte, alla quale seguiva quella del Sole; poi c'era il giorno della Luna, che governava la prima ora del terzo giorno, e così via.

Scopri in quale giorno della settimana sei nato, inserisci i tuoi dati nei seguenti campi e clicca su "Calcola". Potrai quindi leggere il significato del tuo giorno.

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì
Venerdì Sabato Domenica

VanityFairConfidential

Vuoi ricevere le news in anteprima? Iscriviti qui!

 

L’email non è stata inserita correttamente.